Indietro

Il Corso Tec Trimix 65  vi introdurrà ai vantaggi dell’uso del trimix e vi abiliterà ad effettuare immersioni con decompressione a tappa multipla utilizzando EANx ed ossigeno per la decompressione accelerata. La profondità massima a cui sarete abilitati in questo corso è di 65 metri.

Apprendimento:

Il Corso Tec Trimix 65 vi porterà quindi a profondità maggiori per voi che siete gia subacquei tecnici e già addestrati e abilitati ad usare aria, aria arricchita ed ossigeno per le immersioni tecniche oltre i 50 metri di profondità, con decompressione.
Per poter iniziare questo corso bisogna essere gia subacquei brevettati Tec 50 o in possesso di certificazione equivalente rilasciata da un organizzazione subacquea riconosciuta. Sarà utile aumentare le proprie capacità e competenze in quanto a profondità, i nostri istruttori ti daranno l’addestramento adeguato per essere in grado di gestire l’utilizzo delle miscele trimix ( elio, ossigeno e azoto).

Applicazione Pratica:

• Programmare ed eseguire almeno cinque immersioni con decompressione utilizzando varie miscele trimix
• Utilizzare programmi decompressivi per creare tabelle e programmi di immersioni personalizzati
• Effettuare immersioni di addestramento alla massima profondità di 65 metri

Attrezzatura:

  •  Bibombola ( min. 12lt) con rubinetteria separata
  • Doppio Erogatore, principale e secondario, di cui uno con frusta di circa due metri, per la condivisione del gas, ed uno con manometro subacqueo
  • Bombole di fase/decompressione, con erogatore, manometro, equipaggiate per il fissaggio ed appropriatamente etichettate/marcate. Ne sono richieste almeno due per subacqueo
  • Bombole di scorta per la decompressione, come richiesto dall’ambiente e dalla gestione delle emergenze
  • GAV con imbracatura – è richiesto un sistema di controllo dell’assetto di riserva con GAV a doppio sacco o muta stagna.
  • Profondimetro/computer e profondimetro/computer di riserva
  • Uno strumento per il calcolo del tempo, ed un altro di riserva
  • Informazioni per la decompressione con TRIMIX (tabelle/computer TRIMIX), ed un altro sistema di riserva per le informazioni sulla decompressione
  • Muta appropriata all’ambiente e alla durata dell’immersione. (Raccomandiamo l’utilizzo di Mute Stagne per il Corso Tec Trimix 65, ogni studente deve essere addestrato per l’utilizzo della Muta Stagna e padroneggiarne l’utilizzo).
  • Gonfiaggio della muta stagna con argon o altro metodo, a seconda della necessità (non si deve gonfiare la muta stagna col trimix)
  • Sistema di zavorra (se necessario)
  • Jon line (necessaria se sono presenti delle correnti)
  • Tubo di segnalazione gonfiabile
  • Mulinello
  • Pallone da sollevamento
  • Coltello/strumento da taglio subacqueo ed una lavagnetta di riserva, una maschera di scorta
  • Bussola, torce (facoltative)
  • Kit per corrente (se ci si decomprime in corrente)

Materiale didattico:

Il Tec Trimix Diver crewpak include tutti i materiali richiesti per il Corso Tec Trimix 65 tra cui: manuale, tabella per il calcolo delle soste di decompressione, adesivo Trimix e lavagnetta per le procedure d’emergenza. Gli argomenti che tratteremo in questo corso sono:

  • Ambiti di profondità per immersioni con Trimix
  • Pianificazione dell’esposizione
  • Scelta del trimix
  • Sistemi di gonfiaggio ad argon
  • Maneggiare tre o quattro bombole per decompressine
  • Modelli decompressivi
  • Procedure d’emergenza
  • Maschere gran-facciale e computer multi-gas.

Prerequisiti:

  • Essere un Rescue Diver (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un organizzazione subacquea riconosciuta e dare prova che l’addestramento relativo al CPR e al primo soccorso sia stato stato effettuato nell’arco degli ultimi due anni).
  • Essere certificato come un subacqueo Tec 50 (o possedere una certificazione equivalente rilasciata da un organizzazione subacquea riconosciuta)
  • Avere almeno 18 anni
  • Possedere almeno 100 immersioni registrate
  • Possedere un certificato medico firmato dal proprio dottore.

Corso Tec Trimix 65

Indietro